Napoli
Napoli
08231546046 - 3772636893 Lun - Ven 8:30 - 18:30 Via Santa Croce 14 - 81020 San Nicola La Strada (CE)
Promozioni
Per abbonamenti sottoscritti entro il 30/04/2017.
Contattaci

Solare Termico

Solare Termico

Il pannello solare termico (collettore) cattura l’energia solare trasformandola di fatto in energia termica in grado di scaldare il fluido termovettore (glicole) che scambierà il calore del sole con l’acqua interna al serbatoio di accumulo, pronta per essere utilizzata nell’intera abitazione ed abbattere in questo modo i costi energetici derivanti dal riscaldamento dell’abitazione e per la produzione di acqua calda sanitaria. Questo sistema ormai consolidato, garantisce la produzione di acqua calda sanitaria sufficiente per tutto il  periodo estivo, per il periodo invernale, il sistema solare termico verrà integrato con la caldaia (meglio se a condensazione ad alto rendimento) che entrerà in funzione solo se la temperatura d’utilzzo dell’acqua non sarà adeguata. 

Tipologie d’impianto solare termico.

Sono due le tipologie di impianto solare termico attualmente in uso: quello a circolazione naturale e quello a circolazione forzata. La scelta del pannello è solitamente relegata alla necessità di sopperire ad una non sempre idonea collocazione geografica dell’abitazione nella quale installare l’impianto e la conseguente insufficiente irradiazione solare. 

Impianti a circolazione naturale

Gli impianti solari termici a circolazione naturale sono sistemi monoblocco a circuito chiuso, che funzionano senza necessità di pompe né di componenti elettrici.
Sono costituiti da un collettore solare (piano o a tubi sottovuoto) esposto alle radiazioni solari, all’interno del quale l’acqua si scalda e sale per convezione (effetto termosifone) verso il serbatoio, confluendo quindi nel circuito domestico.

Impianti a circolazione forzata

Negli impianti solari termici a circolazione forzata il serbatoio è montato separatamente (nel sottotetto o nel locale caldaia) ed il liquido del circuito primario è spinto da una pompa.
La pompa di circolazione viene messa in moto da una centralina elettronica che confronta le temperature dei collettori e dell’acqua nel serbatoio di accumulo rilevata da apposite sonde.

I componenti principali di un sistema a pannelli solari termici sono:

  • Il pannello solare vero e proprio, che trasferisce il calore assorbito dal sole all’acqua del serbatoio e permette di produrre quindi acqua calda;
  • Il serbatoio di accumulo dell’acqua calda;

(nei sistemi a a circolazione forzata)

  • una pompa per la circolazione dell’acqua;
  • un vaso di espansione;
  • una centralina elettronica;
  • I collegamenti idraulici ed elettrici.